Google+ Badge

giovedì 9 ottobre 2014

COLAZIONE DI NATALE

 ORMAI SI PENSA AL NATALE, ADDOBBI, LUCI, PACCHETTINI E PACCHETTONI, REGALI...
 SI ADDOBBANO CASE, VIE, NEGOZI, VETRINE, ALBERI...
 SI PENSA AL PRANZO, ALLA CENA, A STARE IN FAMIGIA, SI COGLIE L' OCCASIONE PER STARE INSIEME...
 MA QUANDO CI SVEGLIAMO LA MATTINA DI NATALE? QUANDO ANCORA SIAMO TUTTI IN PIGIAMA E SONO ANCORA VIVI I NOSTRI SOGNI? QUANDO PER INERZIA CI PORTIAMO IN CUCINA E LA PRIMA COSA CHE PRENDIAMO IN MANO E' LA CAFFETTIERA?
 NON E' BELLO FARE COLAZIONE CON LA PROPRIA FAMIGLIA, PRIMA DI CATAPULTARSI ALLE SAGRE, AI MEGAPRANZI DOVE LA NONNA TI STRAIMBOTTISCE, PRIMA DI ANDARE NELL' UNICO CENTRO COMMERCIALE A PRENDERE L' ULTIMO REGALO DIMENTICATO...
NON E' BELLO DICEVO FARE UNA BELLA COLAZIONE RILASSANTE COL PROFUMO DI CAFFE' IN CASA E MAGARI ANCHE UNA BELLA FETTA DI TORTA?


UN POCHINO IN ANTICIPO... BUONE FESTE A TUTTI...

HALLOWEEN

t
 sempre perchè la fantasia non ha limiti, ho cucito questi simpatici cappelli in occasione della festa di halloween...
 sono tutti imbottiti e facili da realizzare...
 tutte le spiegazioni passo a passo le trovate sulla fantastica rivista 'CUCITO CREATIVO FACILE' di ottobre...
 in questa bella rivista potete trovare inoltre tanti altri progetti inerenti al Natale e tante idee per la casa, le spiegazioni sono semplici da capire e vedrete che anche chi non ha mai cucito in un batter di ciglia avrà già imparato a cucire qualsiasi cosa....
quindi .... AFFRETTATEVI!!!!
(.....Sembra la pubblicità di una televendita...)

domenica 20 luglio 2014

UNA FAVOLA

MI E' SEMPRE PIACIUTO GIOCARE CON LE BARBYE.. DICIAMO CHE MI PIACEVA SOGNARE... INVENTAVO SEMPRE UN SACCO DI STORIE, OVVIAMENTE D' AMORE... CON DEI MERAVIGLIOSI LIETI FINE...
 VESTIVO E PETTINAVO QUESTE SUPER DONNE E MI CI IMMEDESIMAVO... ERO SEMPRE LA PROTAGONISTA..
 AVEVO ANCHE LA 'FAMIGLIA CUORE' CON LA LORO BICICLETTONA ED IL CESTINO DA PIC NIC... IL CAGNOLINO... LA VILLONA QUELLA GROSSA, DIVISA IN TRE PARTI, TUTTA ROSA CHE UN GIORNO RISPOLVERERO'... CONSERVO ANCORA TUTTO.. BARBYE E VESTITI, BIMBI E PURE KEN... BELLO LUI...
 INTANTO CHE ASPETTO D' AVERE UNA STANZA TUTTA PER ME, LA STANZA DEI BALOCCHI, MI DIVERTO A CUCIRE CASETTE PORTASOGNI.. METTETECI LE GIOIE, L' UNCINETTO O LA MAGLIA MA QUANDO NE METTO INSIEME UNA DENTRO DI ESSA RIPONGO ANCHE UN PICCOLO SOGNO...
UNA FAVOLA... ED IO NE SO TANTE....
SOGNI D' ORO A TUTTI....

martedì 8 luglio 2014

E VI RACCONTERO' UNA FAVOLA...

AMBARABA' CICCI'COCCO'... E BIANCANEVE TROVO' SUBITO LA SUA CASETTA, MA I SETTE NANI ERANO SPARITI, COSI' PENSO' DI ANDARE DALLA SUA AMICONA LABELLAADDORMENTATA...
 QUESTA PURTROPPO DORMIVA E DORMIVA E DORMIVA... NON LE ERA PROPRIO D' AIUTO.
CHIAMO' ANACLETO, LO MANDO' IN GIRO PER IL BOSCO A CERCARE I SETTE NANI BIRICCHINI MA IL POVERO VOLATILE EBBE LA SFORTUNA DI INCONTRARE LA NONNA DI CAPPUCCETTO ROSSO. SFORTUNA PER BIANCANEVE, PERCHE' PER ANACLETO NON ERA CERTO UNA SFORTUNA, IN QUANTO SI MISERO A GIOCARE A TRESETTE, TOMBOLA, NASCONDINO E SI DIVERTIRONO UN MONDO...
 INTANTO BIANCANEVE ASPETTAVA E ASPETTAVA... IL GIORNO SEGUENTE, DOPO AVER PASSATO LA NOTTE A CASA DEI TRE ORSI, MA I TRE ORSI NON C' ERANO, C' ERA SOLAMENTE RICCIOLIDORO CHE MANGIAVA COME UN ORSO...
DICEVO, IL GIORNO SEGUENTE BIANCANEVE USCI' DI CASA ED INCONTRO' SHREK CHE GIOCAVA CON CIUCHINO, FIONA E AZZURRO... SI AZZURRO... CHE PIU' TANTO AZZURRO NON ERA.. IL TEMPO LO AVEVA UN POCHINO INGRIGITO...
 COMUNQUE, DISPERATA SI MISE A PIANGERE QUANDO ALL' IMPROVVISO SALTARONO FUORI DA DIETRO UN CESPUGLIO TUTTI I TOPOLINI E GLI UCCELLINI DI CENERENTOLA  CHE LE DISSERO CHE I SETTE NANI ERANO STATI RAPITI DA QUELLA SIMPATICONA DI MAGAMAGO', CHE LI VOLEVA TRASFORMARE IN DRAGHI PER POTER SCONFIGGERE MAGOMERLINO...
 BIANCANEVE NON SAPEVA PIU' COSA FARE, DA SOLA NON POTEVA DI CERTO AFFRONTARE MAGAMAGO'... ALLORA ANDO' A CHIEDERE AIUTO A MASTRO GEPPETTO.... BUSSA BUSSA BUSSA E BUSSA... QUANDO TROVO' UNA LETTERA DEL GATTO E LA VOLPE CHE DICEVA CHE MASTRO GEPPETTO SI TROVAVA NELLA PANCIA DELLA BALENA IN FONDO AL MARE....
BE'... ANCHE GEPPETTO NO... PRIMA DOVEVA TROVARE I SETTE NANI, POI... CI AVREBBE PENSATO.....
RASSEGNATA PENSO' DI TORNARE A CASA E DI LASCIAR FARE AL DESTINO...
QUANDO ENTRO' NEL CORTILE DI CASA.................................................................. SI TROVO' DAVANTI LA BESTIA... BELLA LEI, CON QUEL BEL PELO FULVO... TUTTO MORBIDO...
LA BESTIA AVEVA CORAGGIOSAMENTE SCONFITTO MAGAMAGO' AD AVEVA RIPORTATO A CASA I SETTE NANI CHE STAVANO RIPOSANDO BELLIU BEATI NEI LORO LETTINI....
COSI' BIANCANEVE E LA BESTIA, INNAMORATI, VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI....

sabato 21 giugno 2014

PORTATORTA IMBOTTITO...

A NATALE CI SI RIUNISCE A TAVOLA, SOLITAMENTE SI INCONTRANO PARENTI CHE NON SI VEDONO DA TANTO TEMPO PER SVARIATI MOTIVI....

SI MANGIANO CIBI TRADIZIONALI, GIORNI E GIORNI DI PREPARAZIONE, TUTTO PREPARATO RIGOROSAMENTE A MANO ( MIA NONNA INIZIA A FARE GLI ANOLINI A FERRAGISTO...)...
POI C'E' SEMPRE CHI PORTA QUALCHE COSA, UNA TORTA (NUOVA RICETTA VISTA A CANALE 5 E OVVIAMENTE E' LA PRIMA PROVA.... STOPPOSISSIMA!!!)
 CHI PORTA UN' ARROSTINO (SAI, LA NONNA TRA GALLINA, MANZO, FARAONA CON PATATE, SALSE VARIE... NON NE AVEVA PREPARATE ABBASTANZA DI PIETANZE...)
 PORTIAMO TUTTE QUESTE PRELIBATEZZE IN BORSINE DI PLASTICA DIREI AL QUANTO OBOBRIOSE....
 IO NON PORTERO' SICURAMENTE NIENTE, SE NON LA CLASSICA BOCCIA DI SPUMANTINO O BRACCHETTO...
 COSI' HO CUCITO QUESTO PORTAPIETANZE... IMBOTTITO COSI' NON SI ROMPE LA TEGLIA, COL FONDO PLASTOFICATO CHE NON SI SPORCA IL TESSUTO...
 NEL CASO SI PUO' SEMPRE LAVARE, CON COMODE MANIGLIE PER IL TRASPORTO, CON FIORI PERCHE' CI PIACCIONO LE GINGILLERIE....
 CI STA ANCHE UN BEL PANETTONCIONE O MEGAPANDORO, LA TEGLIA DELLA TORTA CALZA A PENNELLO, LO CHIUDI E NEL CASO RESTA ANCHE TUTTO CALDO ( ESSENDO IMBOTTITO)...
 PUO' ESSERE UN SIMPATICO E COMODO REGALO DA FARE A NATALE, AL POSTO DELLE SOLITE MUTANDE, CIABATTE, SCIARPE, GUANTINI... CHE DICIAMOCI LA VERITA' ORMAI NON SE NE PUO' PIU', PER NON PARLARE DELLE FANTASIE.... LE ZIE CI CICCANO UN PO' POCO, SARANNO BRAVE A CUCINARE MA A FANTASIA REGALI.....

ECCO QUA CARE ZIE, CUGINE E MAMME, PUO' ESSERE BELLO ( SOPRATTUTTO PER CHI LO RICEVE) REGALARE UNA COSINA COSI', LO SI USA SEMPRE, COMODO ANCHE D' ESTATE PER MACEDONIE O ALTRO E SE POI PROPRIO NON LO VOGLIAMO UTILZZARE PER GLI ALIMENTI, CI POSSIAMO SEMPRE METTERE I GIOIELLI.......................
VI LOVVO TUTTI, UN BESO!

sabato 7 giugno 2014

BOMBONIERE PESCIOLOSE

TEMPO DI BOMBONIERE.... MA QUANDO TI DICONO: "FAI TE, VOGLIO IL TEMA DEI PASCI, MASCHIO, CRESIMA, LE VOGLIO GRANDI"... TE TI SCERVELLI ORE E ORE.. MAL DI TESTA CHE NON TI DICO.....

IN INTERNET NON TROVI NIENTE CHE TI PIACCIA PERCHE' E' GIA' STATO TUTTO RIMACINATO E VUOI QUALCHE COSA DI ORIGINALE...
 QUALCHE COSA CHE TI RAPPRESENTI, IL TUO STILE....
 ALLORA DISEGNI... IMMAGINI... VA BE', VADA COME VADA...
 SE LE PIACCIONO BENE SE NO PAZIENZA, SE SI E' RIVOLTA A ME SI FIDA...
 TAGLIA, CUCI, IMGOTTISCI, APPICCICA, OCCHI, NASTRI...
 INCONFETTIAMO,LEGHIAMO... VA BE', QUALCHE CONFETTO MI E' SCAPPATO MANGIATO... SONO PURE AL CIOCCOLATO...
ED ECCO CREATA L' ATMOSFERA DEI PESCIOLONI, MORBIDONI, GRANDI, DI JEANS E COTONE ADATTI AD UN RAGAZZINO DI 12 ANNI, DA APPENDERE PER INSERIRE LA LAVANDA UNA VOLTA MANGIATI I CONFETTI ( DOPO 10 SECONDI CIRCA...), COME VOLEVA LA MAMMA...
BACIOTTONI!!!!!!!!!

martedì 27 maggio 2014

PROGETTO "MAMME PER LE MAMME" PER I BAMBINI DEL BAMIN GESU' DI ROMA


QUESTO E' STATO UN LAVORO GRATUITO MA FATTO COL CUORE...

HO ADERITO AL "MAMME PER LE MAMME" DELL' ASSOCIAZIONE DI CAROLA E ALLEGRA DEL BAMBIN GESU' DI ROMA...

FARANNO UN MERCATINO E DEVOLVERANNO IL RICAVATO ALL' OSPEDALE...

NON SAPEVO PROPRIO CHE COSA CUCIRE...
HO PENSATO AI BAMBINI...
OVVIO CHE CHI COMPRA MAGARI NON E' PIU' PROPRIO BAMBINO...
MA IL MIO TEMA ERA QUELLO, QUALCHE COSA PER LORO ( METTI CHE POI FANNO SCHIFO, NESSUNO SE LI FILA E RESTANO A LORO....
ALMENO LI UTILIZZERANNO...)
IN QUESTI ORGANIZER POSSONO METTERE PASTELLI, PENNARELLI, BIRO, MATITE NEGLI APPOSITI SPAZI, MENTRE GOMMINE E TEMPERINO LI HO PENSATI NELL' ASTUCCINO A PARTE MA SEMPRE ATTACCATO...


QUELLI PICCOLI (CHE POI SONO SOLO ALTI LA META' DI QUELLI ALTI), LI HO PENSATI PER LE NOSTRE BORSETTE...
PER RACCOGLIERE LE CHINCAGLIERIE CHE NON TROVIAMO MAI E STIAMO A RAVANARE MEZZ' ORA...
MIA FIGLIA, IL SUO, LO HA RIEMPITO DI SMALTINI E COSE PER LE SUE UNGHIETTE...
NON E' MOLTO QUELLO CHE HO FATTO, SI MERITANO DI PIU' MA CI HO MESSO IL CUORE.
SPERO CHE RACCOLGANO TANTI SOLDINI CON LA FIERA E CHE QUEI BIMBI ABBIANO TUTTO QUELLO DI CUI HANNO BISOGNO...
UN BACIONE GRANDE
ERRY